VIGILI DEL FUOCO E╔DELLA NEVE

 di Emanuele Labanchi

Anche a Farindola, tra la neve e quel che Ć rimasto dell'Hotel Rigopiano travolto dalla valanga con tutti i suoi occupanti, come sempre e dovunque nell'emergenza, anche in situazioni estreme,

 VOI CI SIETE.

Bambini, uomini, donne, dati per dispersi ed ormai per morti, ad uno ad uno sono da voi tirati delicatamente fuori dalla loro "tomba", adagiati con amore su una barella e tratti in salvo...mentre si leva un piccolo applauso, che dalla montagna innevata sale al cielo e scende nella valle sino al mare diventando un applauso corale sempre piŁ forte.

E' l'Abruzzo, Ć l'Italia intera che vi ringrazia con un abbraccio esteso a tutti i soccorritori intervenuti.

Che Santa Barbara vi sia accanto e vi protegga sempre nel vostro onesto, quotidiano operare!

Indice