CAMPA CAVALLO …

 di Emanuele Labanchi

“Troppi ed ancora irrisolti sono i problemi legati alla programmazione ed allo sviluppo di aree e siti importanti per la nostra Cittą:

1) L’area ex PAMAFI con la sua estensione e collocazione naturale Ź solo divorata dagli sterpi;

2) L’area e la struttura ex Collegio Scuola di Fiumicello che da troppi anni ha subito tante indicazioni ma nessun concreto progetto di riutilizzo e rilancio;

3) Villa Tarantini ed il Parco necessitano di interventi strutturali ma sono di proprietą dell’Istituto De Pino per cui vanno acquisiti al patrimonio e resi sede di rappresentanza comunale;

4) La fabbrica ex Manifattura Maratea e area di pertinenza vanno utilizzate e ritenute patrimonio della Cittą e non sede di scorribande e danneggiamenti;

5) Villa Nitti sede Universitaria e Centro di Studi e relazioni nazionali ed internazionali d’intesa con la Regione Basilicata".

---===oOo===---

Quanto sopra si legge, di estrema attualitą, Ź da retrodatarsi al maggio 2019, trattandosi di modesta parte (Territorio e Opere pubbliche – Pag. 7 e s.) del Programma amministrativo della Lista “Rinascita”, poi vittoriosa nella competizione elettorale comunale.

Appare evidente che, in vista della ormai prossima scadenza (primavera 2024) di tal mandato amministrativo, alla data odierna sono ancora troppi ed ancora tutti irrisolti "i problemi legati alla programmazione e allo sviluppo di aree e siti importanti per la nostra Cittą", come specificati nei cinque punti di un ben piĚ ampio programma stilato nella primavera del 2019, in massima parte rimasto, per cosď dire, sulla carta e nelle intenzioni.

Ci sarą, dunque, tanto, davvero tanto da fare per la prossima Amministrazione comunale perché si possano colmare ritardi e vuoti accumulatisi nel tempo per avviare Maratea verso un atteso ed auspicabile progresso.

Non puė che preoccupare, tuttavia, la perdurante assenza di un leale, pubblico confronto e dibattito politico tra Partiti e/o Movimenti civici, con la sola eccezione ad oggi di quanto presentato alla cittadinanza da “Cittą Nuova” Maratea, Movimento civico nato per iniziativa del Prof. Antonio Brando, gią Sindaco della nostra Cittą.

 

Maratea 20 ottobre 2023

Emanuele Labanchi

 

 INDICE