"IL GIRO DEL MONDO IN 80 ANNI"

Caro Biasino,

come ti avevo preannunciato ti trasmetto questa foto della copertina di un libro che ho trovato ed acquistato in Slovacchia, a Trencin (per l’esattezza una cittadina di circa 50.000 abitanti), nella quale mi ero recato per lavoro a fine marzo 2022. A fine trasferta avevo un po’ di tempo e mi sono recato in una libreria all’interno di in un centro commerciale della cittą per trovare un libro in lingua slovacca su argomenti di agraria o botanica, per regalarlo ad un mio amico, che mi aveva chiesto di portargli qualche libro in lingua originale sugli argomenti di suo interesse professionale quando fossi andato all’estero per lavoro. Mentre cercavo un libro per lui mi sono imbattuto su un banchetto sul quale erano riposte varie copie di questo libro. Ero molto sorpreso ed entusiasta della “scoperta” e non mi sono trattenuto dal farne parte a tutti i colleghi che erano con me in quella trasferta!

 La traduzione del titolo Ź “Il giro del mondo in 80 anni” e l’autore dovrebbe essere un diplomatico slovacco. Sto cercando di saperne di piĚ per contattarlo, se, come voglio augurarmi, sia ancora in vita (la pubblicazione Ź del 2020).

 Sicuramente colpiscono due aspetti: che, tra le tante foto (anche presenti nel libro) di posti magnifici, l’autore abbia deciso di inserire in copertina la foto del Cristo di Maratea (la donna ritratta in basso Ź la moglie) – a riprova di quanto sia attraente Maratea – e la probabilitą, molto esigua, che una persona di Maratea abbia trovato in una cittadina “sperduta” della Slovacchia un libro che parla del suo paese (sarebbe come uno di Trencin che va a Catanzaro e trova un libro con la foto del castello di Trencin, peraltro molto ben conservato).

 Tutto questo per il tuo archivio di memorie su Maratea. Un caro saluto

 

 

 

Maratea 24 agosto 2022

Francesco Feminella

 

 

INDICE