GIAN CARLO MARCHESINI

Pensieri del 2022

Una zuppa di lenticchie con dentro pezzi di cotechino accompagnata da un ottimo vino Aglianico. Voi direte che per festeggiare l'avvio dell'anno nuovo un piatto scontato. Solo che sono seduto a un tavolo del ristorante Necci in Via Fanfulla da Lodi al Pigneto, proprio dove cinquant'anni fa Pasolini ha girato alcune scene del suo primo film l'Accattone. E mangio la zuppa sotto il suo sguardo che sorride da una sua gigantografia appesa al muro. Io ogni tanto gli rispondo con il mio, anche se le labbra sono bagnate di zuppa di lenticchie. Sotto l'immagine del volto di Pasolini riportata una sua frase che dice: "Ascolta, la passione non ottiene mai perdono. Te lo dico io che vivo di passione, e mai mi perdono."  

 ---===oOo===---